Accedi

Cerca

Accedi

Cerca

Missione 2 Componente 4 Investimento 4.4

Investimenti in fognatura e depurazione.

L’obiettivo della misura è intraprendere investimenti che rendano più efficace la depurazione delle acque reflue scaricate nelle acque marine e interne e, ove possibile, trasformare gli impianti di depurazione in “fabbriche verdi” per consentire il riutilizzo delle acque depurate a scopi irrigui e industriali. Ci si aspetta in particolare che gli interventi contribuiscano a ridurre il numero di agglomerati con reti fognarie e sistemi di depurazione inadeguati.

Missione 2 Componente 4 Investimento 4.14

Investimenti in fognatura e depurazione.

I sistemi idrici presentano gravi carenze per quanto riguarda le reti fognarie e i sistemi di depurazione, il che si riflette in un numero elevato di procedure di infrazione per mancata conformità al diritto dell’Unione a carico di diversi agglomerati sul territorio nazionale.

L’obiettivo della misura è intraprendere investimenti che rendano più efficace la depurazione delle acque reflue scaricate nelle acque marine e interne e, ove possibile, trasformare gli impianti di depurazione in “fabbriche verdi” per consentire il riutilizzo delle acque depurate a scopi irrigui e industriali. Ci si aspetta in particolare che gli interventi contribuiscano a ridurre il numero di agglomerati con reti fognarie e sistemi di depurazione inadeguati.

Quale progetto è stato finanziato?

Geal, nell’ambito dei finanziamenti dell’Unione Europea NextGenerationEU e del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti – PNRR PIANO NAZIONALE PER LA RIPRESA E RESILIENZA, è risultata aggiudicataria degli importi per la realizzazione dei lavori

PNRR M2C4I4.4- DEP440000114 – Estensione fognatura e efficientamento energetico Depuratore

IMPORTO Totale € 2.520.141,44

di cui Lavori € 2.137.681,54

Sicurezza € 183.854,91

FINANZIAMENTO PNRR M2C4I4.4- DEP440000114

del Piano Nazionale di ripresa e resilienza (PNRR)

per importo di 1.000.000,00 €

FINANZIAMENTO COMUNE DI LUCCA Delibera comunale 198/2019

per importo di 905.914,70 €

Lotto 1 - LF0531

Estensione rete fognatura Zona Oltreserchio loc. S.Alessio II lotto funzionale  Carignano” 

Lotto 2 – LS0084

“Intervento accessorio di efficientamento energetico Depuratore Pontetetto” 

Lotto 1 -
LF0531

Lotto 1 “ Estensione rete fognatura Zona Oltreserchio loc. S.Alessio II lotto funzionale  Carignano” 

Il progetto si inserisce nell’ambito della sistemazione della rete fognaria della zona dell’Oltreserchio del Comune di Lucca, comprendente nel suo complesso le località (procedendo da Ovest verso Est) di Maggiano, Farneta, S. Macario in Piano, Carignano (che verranno collegate al depuratore mediante la linea Nozzano-Pontetetto), S. Alessio, Monte San Quirico.

Tali frazioni del Comune di Lucca (salvo piccole porzioni) non sono al momento collegate con sistemi di depurazione.

Il progetto era suddiviso a sua volta in n. 3 stralci che prevedono il collettamento degli scarichi della frazione di S. Alessio, della parte Est della frazione di Carignano e di una porzione di Monte San Quirico; servirà circa 2.235 AE, di cui circa 1.000 AE immediatamente allacciabili e il resto al completamento della rete secondaria.

L’intervento oggetto del finanziamento comunitario è il secondo stralcio, che prevede il collettamento di Via della Chiesa e della parte di Via di Sant’Alessio tra il Rio di Corte Pistelli e il Rio dei Malfatti, per un totale di circa 246 AE immediatamente allacciabili. Il progetto si pone come proseguimento del primo stralcio che ha esteso la rete fognaria fino alla zona adiacente alla scuola elementare di S: Alessio. La rete di progetto è stata dimensionata per collettare anche il terzo lotto funzionale e per ricevere anche le portate delle future reti fognarie, per un totale di 613 AE.

Lotto 2
“Adduzione centro storico” 

Gennaio 2024
Saggi esplorativi a tutela degli alberi monumentali

Localizzazione: Piazza S.Maria
Marzo-Aprile 2024
Posa tubazione e opere accessorie

Localizzazione: via Michele Rosi
Maggio-Giugno 2024
Posa tubazione e opere accessorie

Localizzazione: Via Fillungo
Giugno 2024
Fine lavori
Febbraio-Marzo 2024
Posa tubazione DN400 e opere accessorie

Localizzazione: Piazza Gonfalone
Aprile-Maggio 2024
Relining tubazione esistente

Localizzazione: Piazza S.Maria
Giugno 2024
Asfaltature definitive e segnaleticfa orizzontale
Lotto 2 -
LS0084

Lotto 2 – LS0084

“Intervento accessorio di efficientamento energetico Depuratore Pontetetto” 

Il LOTTO 1 porta grande beneficio dal punto di vista ambientale, collettando verso l’impianto di depurazione i reflui di un intero agglomerato abitativo; l’inserimento di un nuovo impianto di sollevamento porterà però un incremento dei consumi energetici. Per compensare tale aggravio il progetto è stato completato dal LOTTO 2, che consiste nel seguente intervento accessorio: il revamping dell’attuale impianto di cogenerazione alimentato a Biogas ad alimentazione dell’attuale ciclo di produzione delle utilities di Stabilimento. L’obiettivo, sfruttando le aree idonee ed il Biogas prodotto in sito, è quello di ottenere il massimo risparmio energetico. Il nuovo modulo di cogenerazione sarà essenzialmente composto da un motore endotermico a Ciclo Otto alimentato sempre a Biogas, accoppiato ad un generatore sincrono trifase. La maggiore semplicità e flessibilità della tecnologia proposta rispetto a quella attualmente installata, combinati con un elevato rendimento elettrico nominale consente di apportare notevoli vantaggi energetici, ambientali, gestionali ed economici. Grazie a tale soluzione è possibile un aumento della autoproduzione di energia pari a 652.000 kWh/anno.

Programma lavori

Lotto 2 "Interventi accessori"

Parla con GEAL Lucca

Mettersi in contatto con GEAL è davvero semplice. Scegli tu come contattarci.

2° semestre 2024
Inizio dei lavori
35 Giorni
Realizzazione dei corrugati passacavo
43 Giorni
Dismissione impianto di congenerazione esistente e realizzazione platea per nuovo impiant
42 Giorni
Installazione del cogeneratore e realizzazione delle modifiche alla linea biogas
77 Giorni
Allaccio da parte dell'Ente Distributore e.e., avviameto impianto e dismissione cantiere
21 Giorni
Accantieramento e approntamento delle aree
35 Giorni
Realizzazione della nuova linea di trasporto biogas aerea
42 Giorni
Realizzazione dei collegamenti idraulici dell’impianto
28 Giorni
Opere di finitura e fine lavori